Itinerario di 2 giorni

  • Il primo giorno
  • La giornata inizia alla Puerta del Sol. Dopo aver raggiunto il "chilometro zero" e aver scattato alcune foto della statua dell`Orso e del Madroño, scendere lungo la strada Arenal per raggiungere il Teatro Real, conosciuto da molti come l`Opera. Proprio di fronte a questa è la Plaza de Oriente e il maestoso Palazzo Reale, una visita essenziale. Successivamente è possibile conoscere la Cattedrale di Almudena, l`edificio religioso più importante di Madrid, che si trova proprio di fronte al palazzo.

    Prendendo la strada per il sindaco arriverete a Plaza Mayor, un luogo ideale per gustare tapas o mangiare uno dei tipici sandwich di calamari. Proseguendo lungo questa strada arriverete alla Puerta del Sol, dove prendete la strada di Preciados, una delle principali arterie commerciali della città, fino a raggiungere la Plaza de Callao. Da lì è possibile esplorare la vivace Gran Via di Madrid, che vi porterà a Plaza de España. Prendendo la strada di Ferraz arriverete al Tempio di Debod. Puoi passare il resto del pomeriggio passeggiando nei giardini che lo circondano e cena in uno dei ristoranti della zona.

  • Secondo giorno
  • Il secondo giorno inizia alla Fuente de Cibeles, uno dei simboli più rappresentativi di Madrid. Camminando lungo il Paseo del Prado troverai l`edificio della Borsa Valori di Madrid sulla sinistra e il Monumento ai Caduti in Spagna proprio accanto. Avanzando lungo il Paseo del Prado puoi vedere due degli hotel più rinomati della città, il Ritz e il Palazzo. Tra entrambi c`è la Plaza de Cánovas del Castillo, dove sorge la Fontana del Nettuno.

    A pochi metri dalla fontana si trova il Museo del Prado, uno dei migliori musei della città dove è possibile ammirare le opere di alcuni pittori come Velázquez, El Greco, El Bosco, Goya e Rubens. Dopo aver lasciato il museo e proseguendo lungo il Paseo del Prado, lasciando da parte l`Orto Botanico, raggiungerai la stazione ferroviaria di Atocha. Dopo aver circondato la stazione, prendi la strada di Alfonso XII per entrare a El Retiro. Lasciando il parco e scendendo per la strada di Alfonso XII, raggiungerai la Puerta de Alcalá. Prendi Calle Alcalá per tornare di nuovo a Fuente de Cibeles. Qui ci sono diverse alternative possibili: visitare Plaza de Castilla e Las Cuatro Torres, visitare il Museo Reina Sofía e il Museo Thyssen-Bornemisza o fare un tour dello stadio Santiago Bernabéu.



Supporto 24/7

Siamo qui per aiutarti in tutto ciò che possiamo. Saremo felici di rispondere alle vostre domande e domande sui nostri prodotti. Cercheremo di risolvere qualsiasi problema che potresti porre con la massima professionalità possibile.